Torneo equestre “Anello d’Oro”

Ad Arezzo il torneo equestre “Anello d’Oro”

disputato sotto l’egida C.S.I.

L’aretino Enrico Giusti ha vinto la quarta edizione dell’Anello d’Oro mentre la prima tappa del Campionato Giostre Medievali di Moie è andata al folignate Luca Innocenzi. Questo, in sintesi, il responso del primo appuntamento “quintanaro” con lancia ed anelli, ovvero l’Anello d’Oro, che si è disputato lo scorso fine settimana negli impianti dell’Arezzo Equestrian Centre a San Zeno (AR).
Una manifestazione, organizzata dalla Scuderia Lady di Arezzo con la collaborazione dell’Associazione Equestre Vallesina di Maiolati Spontini (AN) e sotto l’egida del C.S.I., che, di anno in anno, sta crescendo in maniera esponenziale grazie alla partecipazione dei migliori cavalieri del panorama nazionale.
Sabato 25 febbraio si era svolta la prima prova, su un percorso ovale, con 43 binomi iscritti ed il successo andato al narnese Marco Elefante in sella a Rosa di Corte, davanti ad Enrico Giusti su Queenly e Adalberto Rauco su Farliù.
Domenica 26, invece, l’attesa prova sul classico percorso ad otto, valevole anche come prima tappa del Campionato Giostre Medievali di Moie, che ha visto 40 iscritti.
Al termine di due appassionanti tornate, che hanno entusiasmato gli spettatori presenti, il successo è andato a Luca Innocenzi al suo rientro dopo il grave infortunio che, lo scorso anno, lo ha tenuto fuori dalle varie giostre. Innocenzi, in sella a Noah, ha chiuso con 20 punti in un tempo totale di 1.43,97 precedendo Mattia Zannori su Viandante con 16 punti ed un tempo di 1.46,00 ed Enrico Giusti su Queenly con 13 punti ed il tempo di 1.48,05.
A fronte di questa classifica, e sommando i punti del sabato, il podio finale per l’assegnazione dell’Anello d’Oro vede sul più alto gradino del podio con 20 punti Enrico Giusti davanti a Jonathan Anselmicchio (18 punti) e Tommaso Finestra (15).
Due sono stati anche i premi speciali: il primo, “premio Equitaly” andato a Lorenzo Melosso ed il secondo “Miglior Binomio – Trofeo C.S.I.” a Tommaso Finestra .
Per il Campionato di Moie sono stati assegnati i primi punti della classifica: Luca Innocenzi 20, Mattia Zannori 16, Enrico Giusti 13, Tommaso Finestra 11, Damiano Biondini 9, Walter Gramaccia 7, Alessio Ricchiuti 5, Willer Giacomoni 3, Valentino Medori 3 e Mimmo Spinelli 1 punto.
La secondo tappa del Campionato Giostre Medievali si disputerà domenica 19 marzo al centro equestre Regno Verde di Narni (TR).
Alla cerimonia di premiazione presenti il Presidente del Comitato Provinciale di Arezzo Giorgio Saini ed il consigliere Beniamino Sorini.
(Roberto Parnetti)

Posted in Equitazione | Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *